VACCINAZIONI DEL CANE: TUTTO QUELLO CHE DOVETE SAPERE

I vaccini sono indispensabili per tutelare la salute di un cane. C’è anche da dire che esistono delle malattie che gli animali possono trasmettere agli uomini. Vaccinare un animale, aiuta ad evitare che ciò accada.
Ci sono Paesi, compagnie aeree, ferroviarie e anche alcune regioni in Italia, nelle quali un cane non vaccinato non può entrare.

Cos’è un vaccino?

Un vaccino è una sostanza, contenente virus o batteri, che viene introdotta nell’animale per stimolare il suo sistema immunitario. Si abitua l’organismo del cane a far fronte al virus nel caso dovesse attaccare. Un cane vaccinato è un cane più forte.
I vaccini devono essere fatti da personale esperto, preferibilmente quando l’animale è ancora un cucciolo. Se ci si prende cura di un ‘trovatello è opportuno ripetere i vaccini per sicurezza.

Controindicazioni nei vaccini

Come per gli umani, anche per gli animali i vaccini hanno delle controindicazioni, anche se i contro sono inferiori ai pro che si possono riscontrare. Molte delle malattie per le quali è obbligatorio vaccinarsi, sono molto pericolose, anche mortali.

Vaccini obbligatori per legge e non

Piano vaccinale per un cucciolo:
6-8 settimane: Parvovirosi; Cimurro; Adenovirus CAV-2; Virus della Parainfluenza (solo se necessario)
10-12 settimane: Parvovirosi; Cimurro; Adenovirus CAV-2; Leptospirosi;); Virus della Parainfluenza (solo se necessario)
14-16 settimane: Parvovirosi; Cimurro; Adenovirus CAV-2; Leptospirosi
Rabbia (se necessario)
1 Anno dopo: Parvovirosi; Cimurro; Adenovirus CAV-2; Leptospirosi; Virus della Parainfluenza (solo se necessario)
Da richiamare ogni ANNO: Rabbia (se necessario)
Ogni 3 anni richiamare: Parvovirosi; Cimurro; Adenovirus CAV-2; Virus della Parainfluenza (solo se necessario)

Piano vaccinale per un cane adulto mai vaccinato:
Tempo zero: Parvovirosi; Cimurro; Adenovirus CAV-2; Leptospirosi; Virus della Parainfluenza (solo se necessario)
3 settimane dopo: Parvovirosi; Cimurro; Adenovirus CAV-2; Leptospirosi; Rabbia (se necessario); Virus della Parainfluenza (solo se necessario)
Da richiamare ogni ANNO: Rabbia (se necessario)
Ogni 3 anni richiamare: Parvovirosi; Cimurro; Adenovirus CAV-2; Rabbia (se necessario); Virus della Parainfluenza (solo se necessario)

Se avete delle domande, scriveteci, provvederemo a darvi la riposta di un professionista!